Serra Dehor
Uno spazio green innovativo, una serra dehor metallica sui Navigli di Milano
Novembre 15, 2019

Cos’è una casa sostenibile e
quali sono i vantaggi

In un momento in cui la questione ambientale è diventata una priorità a livello globale, vivere in una casa sostenibile è una scelta che può davvero fare la differenza. Progettata, costruita e arredata in modo tale da impattare il meno possibile sull’ambiente, una casa sostenibile assicura la massima efficienza energetica e utilizza energie rinnovabili. In questo articolo scopriamo che cosa contraddistingue un’abitazione sostenibile da quelle tradizionali e alcuni progetti che possono essere di ispirazione.

Casa sostenibile: caratteristiche


Cominciamo proprio col capire di cosa stiamo parlando: che cosa si intende per casa ecosostenibile? Quali sono le sue caratteristiche peculiari? Che cosa la rende amica dell’ambiente? Ecco tutte le risposte.

Utilizzo energie rinnovabili

pannello solare

Il consumo sostenibile è una delle caratteristiche essenziali di una casa ecosostenibile che utilizza primariamente fonti di energia rinnovabili. La prima tra queste è certamente il sole: i pannelli solari permettono di produrre acqua calda e di riscaldare la casa mentre in estate, grazie al solar cooling, consentono di raffreddarla. Con l’energia solare si può dunque provvedere ad ogni bisogno.

Coibentazione


coibentazione ok

Una caratteristica dei progetti di case sostenibili è quello di essere perfettamente coibentati: questo significa che non presentano dispersioni termiche e che sono ben isolate dall’esterno, riducendo i consumi energetici in modo netto. L’isolamento termico può essere realizzato con diversi materiali ecosostenibili ed è essenziale per abbassare il fabbisogno energetico.

Materiali utilizzati


materiali ecosostenibili

Uno dei fondamenti della bioedilizia è quello di utilizzare materiali a basso impatto ambientale, atossici, sicuri per la salute degli abitanti della casa e rispettosi dell’ambiente. Parliamo in primo luogo del legno ma anche di altri materiali che hanno un lungo ciclo di vita e che hanno un processo produttivo efficiente, dalla produzione all’utilizzo fino allo smaltimento.

Elettrodomestici e consumo interno

elettrodomestici

Quando si parla di case sostenibili, non si parla solo della struttura ma anche degli elettrodomestici che troviamo all’interno. Essere attenti ai consumi significa privilegiare lampade a LED, che durano 10 volte in più e consumano molto meno rispetto a quelle alogene, ma anche scegliere lavatrice, lavastoviglie, frigorifero e forno in classe energetica A+++.

Esposizione

esposizione

Nella situazione ideale, una casa sostenibile dovrebbe avere un’esposizione per almeno il 30% orientata a Sud: in questo modo le radiazioni solari vengono massimizzate in inverno e si evitano i fenomeni di surriscaldamento in estate. Gli edifici orientati correttamente possono risparmiare tra il 10% e il 20% sui costi del riscaldamento.

Contattaci per saperne di più sui nostri progetti di case sostenibili

Sostenibilità e design

Sempre più spesso, il design è parte integrante nei progetti di case sostenibili. Professionisti e studi di architettura plasmano materiali e forme per creare qualcosa di davvero innovativo: nell’ambito della bioedilizia, infatti, non ci sono tutte le costrizioni che troviamo nell’edilizia classica e, a partire dall’acciaio e da altri materiali sostenibili, i progetti vengono modellati in modo libero e creativo.

Proprio così sono nati i progetti più interessanti firmati da Cardelli Bros.

Costruzioni sostenibili: ispirazioni


Cardelli Bros è un’azienda da sempre vocata al Green Lifestyle, che viene declinato in progetti di bioedilizia e di arredi hi-tech, caratterizzati da forme e materiali innovativi. In questo contesto si inseriscono i nostri progetti di case sostenibili all’avanguardia.

Consigli per uno stile di vita sostenibile


Non è solo la struttura di una casa sostenibile ad essere importante per il rispetto dell’ambiente ma anche e soprattutto le abitudini di chi ci vive dentro. Uno stile di vita green comincia dalle piccole cose.

Vivere in un’abitazione sostenibile presenta dunque numerosi vantaggi per l’ambiente ma anche per la salute e per il portafoglio di chi vi abita. I costi per la realizzazione di una casa ecosostenibile variano a seconda dei materiali e del tipo di progetto ma in generale verranno ammortizzati grazie agli incentivi economici e ai bassi consumi. 

Senza contare che chi vive in una casa sostenibile ha circa il 47% in meno di probabilità di ammalarsi grazie alle migliori condizioni di ventilazione e isolamento termico.

Se vuoi saperne di più sulle nostre case sostenibili, contattaci!

Contattaci

Italiano